CRASPAMAGNA DOLOMITICA -

Camminata con le racchette da neve alla scoperta del gusto e delle tradizioni del Vanoi

CRASPAMAGNA DOLOMITICA

SABATO 7 marzo

TEATRO DEI PIEDI -VERONICA GONZALES – Spettacolo visuale, internazionale.

Canal San Bovo teatro parrocchiale ore 21

Entrata euro 7 adulti euro 5 bambini fino 8 anni

Passeggiata con le racchette da neve e degustazione di prodotti tipici

DOMENICA 8 marzo

Ritrovo presso Casa della Cultura di Zortea

ore 9.00 iscrizioni e distribuzione racchette da neve

ore 9,30  Albergo Serenella Zortea, partenza della 5° CRASPAMAGNA DOLOMITICA, passeggiata con le racchette da neve tra natura, tradizione e gusto. Percorso ad anello di circa  8 km nella splendida Valle del Lozen, attraverso i prati di Santa Romina ed i pascoli di Malga Lozen con partenza ed arrivo a Zortea.

IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA, a tutte le DONNE PARTECIPANTI SPECIALE OMAGGIO e BUONO SCONTO DEL 15% sulla cena presso i seguenti ristoranti:

PIZZERIA ALLA PIAZZA PRADE  cell. 342.0650459, RISTORANTE SERENELLA ZORTEA tel. 0439 719000,
RIFUGIO LOZEN tel. 0439 719066, MALGA LOZEN cell.
347.5167624.   PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.

Modalità di iscrizione:

Prenotazione e iscrizione obbligatoria presso ufficio ApT Canal San Bovo

tel. 0439 719041 o via fax 0439 308114  mail: infovanoi@sanmartino.com

possibilità di pagamento tramite bonifico bancario intestato a:

CONSORZIO TURISTICO VALLE DEL VANOI

EUR IBAN IT 98 X 08140 34510 00002 0028 343

Quota iscrizione : adulti 20,00 euro a persona, comprensivo di assaggi lungo il percorso e gadget ricordo della manifestazione

Gratuito ragazzi fino 8 anni.

Affitto racchette da neve euro 5,00 per adulti e bambini. In caso di rottura irreparabile, viene chiesto un rimborso di eruo 82.00.

Info e prenotazioni pacchetto vacanza "LA NEVE CON GUSTO"  www.sanmartino.com  booking@sanmartino.com

L'organizzazione declina ogni responsabilità per danni a persone o cose che potrebbero verificarsi prima, durante  e dopo la manifestazione.

Il Comitato organizzatore si riserva la facoltà di variare o la durata o sospendere la manifestazione, in relazione alle condizioni del percorso e atmosferiche.