Proloco Caoria

Proloco Caoria

La Pro Loco di Caoria nasce alla fine degli anni cinquanta del secolo scorso per abbellire e curare il paese ed organizzare quel po’ di turismo estivo, soprattutto Veneto e legato prevalentemente ai funghi e all’escursionismo in montagna. Di questo periodo non abbiamo documentazione scritta e e notizie sono solo legate a ricordi verbali della gente. La Pro Loco cessa la sua attività negli anni settanta quando nella valle del Vanoi nasce il Consorzio Turistico Del Vanoi e le Pro Loco dei vari paesi confluiscono appunto nel Consorzio. Questo , qualche anno dopo a sua volta si fonde con il consorzio del Primiero.

La Rinascita avviene alla fine degli anni ottanta per volontà dell’amministrazione comunale di allora e vede il sorgere di quattro Pro Loco nel Vanoi, Ronco,Canal San Bovo e Gobbera, Zortea e appunto Caoria. Subito ci si è impegnati per l’abbellimento del paese e l’organizzazione di eventi per intrattenere l’ospite e dare un po’ di “vita” al paese.

Attualmente la Pro Loco di Caoria in stretta collaborazione con il Gruppo Alpini di Caoria organizza quasi tutte le manifestazioni del Paese. Dalla Sagra Patronale, alla Festa Delle Brise che si tiene la seconda domenica di settembre e ci vede impegnati in più giorni, la quale è apprezzata soprattutto dai turisti Veneti grandi estimatori dei funghi.

Altra “creazione” della Pro Loco degli ultimi anni è la “Mappa di Comunità”. Un lavoro nato dalla gente che impegnata in diverse serate di incontri, dicendo la propria opinione, ha descritto il proprio paese e il territorio che lo circonda. Disegnato poi da un noto artista locale, fa bella mostra al centro del paese. Qui in parole povere è rappresentato il passato , il presente e il futuro territorio. Questo è poi maturato in un volume di oltre trecento pagine e centinaia di foto dove dodici autori locali hanno trattato tutti un proprio argomento inerente al paese.

Altra attività organizzata dalla Pro Loco di Caoria per l’abbellimenti del Territorio e per dare una mano ai numerosi anziani è lo sfalcio dei prati e la pulizia dei sentieri di montagna. Sono impiegati per due mesi cinque ragazzi del posto.

Altri avvenimenti organizzati dall’attuale direttivo, ogni venerdì sera dei mesi di Luglio e agosto sotto il tendone delli Alpini si può ballare con la fisarmonica di Lucianino, mentre per il mese di Agosto è organizzato in Malga Fossernica di Dentro un concerto sotto le stelle, Note di Notte. Per il 27 dicembre come da tradizione è organizzata a malga Coldose una “craspada”, escursione con le racchette da neve, in notturna dove si potrà cenare cantare e ballare.

I prossimi eventi che abbiamo in programma

ARRIVA SAN NICOLO'

ARRIVA SAN NICOLO'

05 Dicembre 2017 CAORIA

Animazione per bambini

Continua [+]